Pages Navigation Menu

Blog di ricette senza glutine

Le stecche di Jim

Pane senza glutine

Non avevo mai pubblicato un pane senza glutine, perchè non ne avevo ancora trovato uno davvero buono! Poi (maledetta me che non l’ho fatto prima) ho provato le Stecche di Jim senza glutine di “Un cuore di farina senza glutine”, di cui riporto la ricetta. Un pane vero, croccante fuori e morbido dentro, davvero perfetto!! Grazie Felix e Cappera, se non fosse per voi… E’ buonissimo appena sfornato e per tutta la giornata, il giorno dopo, come qualunque pane, diventa po’ più duro, ma si può tranquillamente congelare! Consigliatissimo!

icona-ingredienti

Ingredienti:

  • 260 g Farina per Pane Biaglut
  • 130 g Farina Glutafin Select
  • 70 g Farina Farmo
  • q.b. Farina di mais Nutrifree
  • 400 g acqua tiepida
  • 6 g sale
  • 3 g zucchero
  • 1 g lievito di birra fresco

icona-tempo

Tempo di preparazione:

  • 30 minuti preparazione
  • 20 ore lievitazione
  • 30 minuti cottura in forno

icona-piatto

Dosi per:

  • 6 persone
Procedimento:

  • Sciogliere il lievito nell’acqua, poi aggiungere le farine Biaglut, Glutafin, Farmo mescolate insieme a sale e zucchero.
  • Amalgamare insieme (con l’impastatrice o a mano) e lasciar lievitare per 18 ore, dopo di che si presenterà così:

  • Rovesciarlo sulla carta da forno infarinata con la farina di mais, formare una palla unica e cospargela di abbondante olio e un poco di sale grosso.

  • Lasciar lievitare due ore coperto da un canovaccio, poi dividerlo in quattro filoni.

  • Cuocere in forno già caldo a 250° per 25 minuti o 30 minuti se lo volete ancora più croccante.

Pane senza glutine
Aggiornamento del 3 marzo 2014: questa ricetta è stata provata da Carolina, che l’ha poi farcita in modo davvero molto molto goloso e invitante!
Ciabatta senza glutine
Se la provi anche tu, mandami la foto per vederla pubblicata ;)

20 Comments

  1. Mmmmmm, sembra buono, mi pare di sentirne il profumo… Grazie per la ricetta!

  2. lo consiglio subito ad un’amica!
    cmq ti è venuto benissimo! :D

  3. wow!!! Brava Francesca!!! Grazie :)

  4. Fantastiche, le ho fatte anch’io le pubblicherò presto :)

  5. Ma le devo ancora fare solo io?! Mi lasciate indietro!!

    basta devo decidermi, perchè anche le tue sono meravigliose.

  6. Francesca ci pensavo l’altro giorno perchè avevo intenzione di farle anche io, ma visti i tempi di lievitazione alla fine ciò rinunciato.Adesso vedendo le tue non posso più esimermi dal farle!!!
    Un abbraccio
    Anna

  7. anch’io devo farle, o meglio ci ho provato ma sono diventate schiacciatine, quindi da rifare assolutamente, le tue sono pronte per essere tagliate in 2 e imbottite di tanto ben di Dio (io così me le papperei), bravissima

  8. posso farlo con il LM, se si, quanto e come devo adoperarlo per le dosi della ricetta?

  9. Francesca

    Ciao Beatrice! Non ho mai provato a fare questo pane con in LM senza glutine ma credo che venga bene lo stesso, o forse anche meglio? Mi saprai dire ;) Puoi provare a metterne 20 g e poi regolarti “a occhio” con i tempi di lievitazione che potrebbero essere leggermente diversi!
    Fammi sapere, buon fine settimana!

  10. Ciao Francesca!! È possibile fare la tua ricetta con la macchina del pane? Vorrei proprio provarla!!!!

  11. Francesca

    Ciao Sonia! :)
    Sinceramente con la macchina del pane non ho mai provato, e non ti so dire come viene. Come vedi, i tempi di lievitazione sono molto lunghi…
    Però se provi fammi sapere come ti viene, sono curiosa anche io!
    Un abbraccio,
    Francesca

  12. l’ho preparato… e’ li che lievita… ma mi rendo conto solo ora hge rispetto alla ricetta di “un cuore senza…” c’e’ la metà della farina… come mai???????

  13. Francesca

    Perchè l’avevo fatto una volta a metà dose e poi nel copiare mi sono dimenticata di dimezzare anche il resto o di raddoppiare la prima metà.
    Ti ringrazio tantissimo per la segnalazione Vera, ho immediatamente fatto la modifica!! Spero che il tuo pane sia venuto comunque bene, dovrebbe essere molto più soffice!
    Ti chiedo davvero scusa per il mio errore, come posso farmi perdonare e ringraziarti per avermelo fatto notare? Sei stata davvero molto gentile!

  14. ..non preoccuparti..sono sbarcata al tuo sito oggi per la prima volta poichè alla ricerca di una ricetta di pancakes.Normalmente il mio sito di riferimento è “un cuore di….” e sono contenta di averti trovata.Avevo in mente di provare le “stecche” da tempo e così girovagando nel tuo blog ho stampato la tua ricetta che ho impastato stamattina. Nel ricontrollare oggi pomeriggio i dettagli cottura ho notato la differenza delle dosi. Vabbè può capitare..anche se era lì a lievitare da mezzogiorno ora gli ho unito la farina mancante…chissà ke cosa ne uscirà….Ti farò comunque sapere.Ciao Vera

  15. Allora….nonostante il “pasticcio” con successiva aggiunta della farina mancante…sono venute MERAVIGLIOSAMENTE BUONE” e alveolate , croccanti fuori e morbide dentro.. eccezionali!!!! (al posto della glutafin select, che qui a Brindisi non trovo, ho usato Nutrifree) Ti chiedo solo una piccola gentilezza,l’impasto dei tuoi pancakes si può preparare la sera prima e conservarlo in frigo per poi cuocerli la mattina successiva???? Grazie. Vera

  16. Francesca

    Carissima Vera,
    sono davvero contenta che tu sia riuscita a risolvere, grazie ancora per avermi segnalato la correzione!!!! Sei stata gentilissima.
    Ottima scelta quella di sostituirla proprio con la Nutrifree, è un’ottima farina ;)
    Per quanto riguarda l’impasto dei pancake, lo puoi fare, anche se tende ad indurire un po’.
    La cosa ideale se devi velocizzare i tempi è quella di prepararsi la sera prima una ciotola con farina, fecola, lievito, zucchero, già mescolati. A parte, preparasi già la dose di latte così al mattino basta solo mescolarlo al resto, insieme al burro fuso e alle uova.
    Se invece hai proprio bisogno di fare l’impasto la sera prima, va bene però ti consiglio di mettere solo metà del latte, tirarlo fuori dal frigo un po’ prima, per farlo ammorbidire, e aggiungere il resto del latte dopo così si riprende e torna bello morbido!
    Poi fammi sapere come va anche con questi, a presto!

  17. Ciao Francesca, grazie per le tue ricette che io preparo per il mio bimbo. Avrei bisogno di conoscere il quantitativo di lievito per il pane, in questa ricetta metti 1 grammo..ma forse volevi scrivere 10? Sto provando la versione al cacao della torta magica. Ti farò sapere il risultato. Ciao e grazie ancora!!

  18. Francesca

    Ciao Francesca!
    Ti confermo che 1 grammo è la dose giusta :)
    Poco lievito e tempi di lievitazione più lunghi!
    Poi fammi sapere come è andata con la torta magica!

  19. Ciao Francesca, domani comprero’ le farine e provo ……speriamo bene

  20. Una cucina tutta per sé

    @rosa: fammi sapere :)

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>