Pages Navigation Menu

Blog di ricette senza glutine

Profiteroles senza glutine

Profiteroles senza glutine

Lo ammetto. Non vado matta per i profiteroles. Mio fratello invece li adora e mi chiede spesso di prepararglieli, così questo fine settimana mi sono decisa a preparare ancora i miei Profiteroles senza glutine.
La ricetta dei bigné senza glutine è quella di Montersino, semplicemente modificata sostituendo la farina 00 con la glutafin. Vengono molto bene perchè, anche in pasticceria, si utilizzano comunemente farine con poco glutine per prepararli. Il ripieno invece lo faccio con la crema pasticcera perchè la crema chantilly non mi piace. Per crema Chantilly intendo la stessa che intende Montersino, ovvero una crema pasticcera cui viene poi aggiunta la panna. Altri dicono invece che la chantilly è composta solo da panna, zucchero e vaniglia, e che la crema pasticcera arricchita dalla panna è in realtà la crema diplomatica. Ad ogni modo, per questione di gusti, io preferisco la semplice crema pasticcera.
La copertura invece la preparo con questa ricetta che ho trovato su cookaround. Decisamente poco dietetica, ma molto buona.

icona-ingredienti

Ingredienti:

Per i bigné senza glutine

  • 90 g di acqua
  • 80 g di burro
  • 85 g di farina glutafin
  • 12 g di latte intero fresco
  • 140 g di uova intere
  • 1 pizzico di sale

 
Per la crema pasticcera senza glutine

  • 75 g di tuorlo
  • 75 g di zucchero
  • 200 g di latte
  • 50 g di panna fresca
  • 10 g di amido di mais *
  • 10 g di amido di riso *
  • 1/2 bacca di vaniglia
  •  
    Per la crema al cioccolato di copertura

  • 500 ml di latte
  • 50 g di cacao amaro *
  • 50 g di cioccolato fondente *
  • 120 g di zucchero
  • 30 g di farina finissima di riso *
  • icona-tempo

    Tempo di preparazione:

    • 2 ore preparazione
    • 12 minuti cottura in forno

    icona-piatto

    Dosi per:

    • 5 persone (20 bignè)
    * questi alimenti sono a rischio e bisogna controllare sull’etichetta o nel prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia che siano senza glutine
    Procedimento:
    Preparare i bigné
    In una pentola, bollire l’acqua mescolata al latte, al burro e al sale.

    impasto-bigné-senza-glutine
    Aggiungere la farina tutta in una volta e mescolare subito, continuando finchè l’impasto non si asciuga leggermente.
    impasto-bigné-senza-glutine
    Trasferirlo in una ciotola, montarlo con le fruste elettriche e aggiungere poi anche le uova poco alla volta, continuando a montare.
    impasto-bigné-senza-glutine
    Quando l’impasto è ben omogeneo, metterlo in una sac a poche e modellare i bignè in una teglia da forno imburrata, lasciandoli ben distanziati.
    impasto-bigné-senza-glutine
    Cuocere in forno già caldo a 220 gradi per 12-12 minuti, finchè non sono ben gonfi.
    bigné-senza-glutine
    Lasciarli asciugare un po’ all’aria e poi lasciarli raffreddare a temperatura ambiente, coperti con la pellicola per non farli seccare. Nel frattempo preparare la crema pasticcera.

    Preparare la crema pasticcera per il ripieno
    Preparare la crema seguendo le istruzioni in questa pagina dedicata alla crema pasticcera senza glutine, ma utilizzando le dosi indicate qui. Sono infatti dimezzate e sono giuste per riempire esattamente questa dose di bigné.

    crema-pasticcera-senza-glutine
    Lasciarla raffreddare completamente e poi usarla per farcire i bignè con l’aiuto di una sac a poche.
    bignè-senza-glutine-con-crema-pasticcera
    Riporre subito i bignè in frigorigero (la crema deve stare fuori il meno possibile), sempre coperti con la pellicola perchè non si secchino. Procedere quindi con la crema al cioccolato per la copertura.

    Preparare la crema al cioccolato per ricoprire i profiteroles
    In una pentola mescolare il latte con il cacao, lo zucchero e la farina. Portarlo a bollore e mescolare per qualche minuto, finchè non si addensa.
    Togliere dal fuoco, aggiungere il cioccolato tagliato a pezzetti e mescolare bene finchè non si scioglie completamente.
    crema-copertura-profiteroles
    Lasciar raffreddare in una ciotola, coperta con la pellicola lasciata direttamente a contatto con la crema perchè non si formi la crosticina.
    Quando è fredda, tuffare i bignè nel cioccolato e impilarli uno sull’altro. Rimetterli subito a riposare ancora in frigorifero prima di mangiarli e non lasciarli mai fuori troppo a lungo.

    Profiteroles senza glutine

    Astenersi diabetici e persone a dieta ;)

    Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila!

    4 Comments

    1. Complimenti!! Ti sono venuti una meraviglia!!

    2. Francesca

      Grazie Micol!! ;)

    3. Sai che tra poco festeggio 10 anni di dieta sglutinata e senza profiteroles? Con questa ricetta passo passo mi hai tentato…magari ci provo!
      Buona settimana, Ellen

    4. Francesca

      Davvero?? Beh allora una porzione gigante di profiteroles mi sembra il modo migliore di festeggiare!!
      Fammi sapere poi sei li prepari, e buon compleanno alla tua dieta sglutinata!
      Un abbraccio,
      Francesca

    Trackbacks/Pingbacks

    1. Vellutata di carote | Una cucina tutta per sé - [...] verdure…. Sono molto gustosi e delicati e fanno bene anche alla dieta! Eh si perchè dopo i profiteroles senza …
    2. Ricetta crema pasticcera senza glutine | Una cucina tutta per sé - [...] Profiteroles [...]

    Leave a Comment

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>