Pages Navigation Menu

Blog di ricette senza glutine

Pizza senza glutine

Pizza senza glutine

Oggi vi spiego come faccio la mia Pizza senza glutine preferita in assoluto!
Tutto è iniziato quando ho comprato il libro “Il gioco della pizza” di Gabriele Bonci. E che c’entra con il senza glutine? Beh, dopo aver sperimentato con grande successo la sua ricetta per la pizza, ho pensato di rifarla in versione senza glutine. Come? Semplicemente facendo tutto come lui, ma sostituendo la farina 00 con il fantastico mix per pane e pizza senza glutine di Olga ed Emanuela!
Per me è la pizza senza glutine migliore in assoluto, non ne ho mai mangiare di più buone! Viene molto bene perchè è un impasto già ben idratato e si adatta molto bene anche alle nostre farine.
Se però avete fretta, potete sempre consolarvi con la pizza senza glutine da aperitivo fatta con i preparati ;)

icona-ingredienti

Ingredienti:

  • Mix senza glutine di Olga e Manu
    – 280 g di Mix pane Nutrifree
    – 140 g di Glutafin Select
    – 80 g di Farmo
  • 350 g di acqua
  • 20 g di olio
  • 10 g di sale
  • 4 g di lievito secco *

icona-tempo

Tempo di preparazione:

  • 60 minuti preparazione

icona-piatto

Dosi per:

  • 2 teglie rettangolari o 4 pizze tonde
* questi alimenti sono a rischio e bisogna controllare sull’etichetta o nel prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia che siano senza glutine
Procedimento:

Impastare gli ingredienti Sciogliere il lievito nell’acqua a temperatura ambiente, aggiungere le farine, l’olio e per ultimo il sale, impastando bene con l’impastatrice o con le fruste elettriche per impastare per circa 10 minuti.

Prima lievitazione Mettere l’impasto appena preparato a riposare in una ciotola oliata. Lasciarlo così per almeno un’ora, coperto da pellicola e a temperatura ambiente, in un angolo riparato.

Impasto-pizza-senza-glutine

Piegatura Terminato il riposo, procedere ad inglobare aria nell’impasto. Metterlo al centro di un ripiano infarinato, premerlo delicatamente per schiacciarlo un poco e poi ripiegare la parte destra e la parte sinistra al centro dell’impasto, per richiuderlo su se stesso. Come si vede nella foto, si forma una specie di tasca. Girare poi l’impasto di 90 gradi e ripetere l’operazione, per almeno 3 volte. L’impasto alla fine avrà inglobato più aria e sarà più asciutto.
Ripetere questa operazione per 3 volte in tutto nell’arco di un’ora, lasciando passare 20 minuti tra una e l’altra.

Piegatura-pizza-senza-glutine

Seconda lievitazione Alla fine delle piegature, l’impasto è più gonfio, tondo e uniforme. Metterlo in una ciotola grande almeno il doppio dell’impasto e ben oliata. Coprire con la pellicola e riposare in frigorifero per 18-24 ore.

Impasto-pizza-senza-glutine
Impasto-pizza-senza-glutine

Spezzatura Il giorno successivo, tirare fuori l’impasto dal frigo e lasciarlo riposare per almeno un quarto d’ora. Toglierlo delicatamente dalla ciotola, metterlo sul ripiano di lavoro e spezzarlo (senza strapparlo, ma procedendo in modo deciso) in base al numero di pizze che volete ottenere.
Spezzatura-pizza-senza-glutine
Quindi 2 pezzi se volete fare 2 pizze grandi, 4 pezzi se volete 4 pizze medie. Io ho fatto una pizza tonda più piccola e una più grande e alta. Ridare la forma tonda all’impasto e lasciarlo riposare a temperatura ambiente per un’ora e mezza. Io lo copro sempre con la pellicola per evitare che si secchi.

Impasto-pizza-senza-glutine
Impasto-pizza-senza-glutine

Stesura dell’impasto Stendere l’impasto su una teglia ben oliata, stendendolo con le mani delicatamente partendo dal centro. Lasciarlo riposare ancora per un’ora. Farcire l’impasto con la salsa di pomodoro (io la faccio restringere precedentemente in un pentolino, condita con origano o basilico, olio e sale), abbondante mozzarella, e quello che preferite.

Pizza-senza-glutine-prima-del-forno
Pizza-senza-glutine-prima-del-forno

Cottura Cuocere nel forno già caldo a 220 gradi per circa 15 minuti, fino a doratura.

Pizza senza glutine

Ed eccola pronta! Qui si vede bene come è fatto l’impasto, si piega perfettamente ed è gustosissimo!

Pizza senza glutine

Questa invece la teglia rettangolare, tagliata a cubetti. Questa era la pizza che avevo portato al corso di cucina senza glutine di Olga e Manu ;)
Ottime entrambe le versioni, anche congelate una volta cotte!

Pizza senza glutine
Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila!

14 Comments

  1. Pensavo l’avessi cotta sulla refrattaria, il cornicione è perfetto! Diciamo pure che tutta la pizza è perfetta, in fondo hai scritto “Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila!”, a me è piaciuta ma preferirei mangiarmela piuttosto che condividerla, sono sincera. Ciao

  2. Mi associo a Raffaella, io non la condivido, me la pappo tutta da sola!

  3. Io ho già la mia preferita ma questa devo proprio provarla :)
    P.S: Devo sempre passare con calma per l’altra questione ;)

  4. Francesca

    @RaffaellaM: eh no, la refrattaria mi manca. Mi hai fatta morire dal ridere con il tuo commento, te ne manderei volentieri una fetta… O meglio una pizza intera ;)

    @Stefania O: mando una pizza virtuale anche a te!

    @Anna Lisa: grazie, mi raccomando, ti aspetto!!

    Un bacione a tutte

  5. Volevo segnalare i corsi per il pane ed i prodotti con farine alternative presso il Poderino http://www.portoverde.it/ita/giornate.htm

  6. Francesca

    Grazie della segnalazione :)

  7. Ciao mi chiamo Isabella,ho scoperto le tue ricette da poco e ti faccio i complimenti perche’ sono fantastiche e chissa’ come saranno buone!!! a proposito vorrei chiederti una cosa sulle farine da te usate;io non sono celiaca,ma allergica alla farina di grano, alla farina di mais e alla soia,il mix di cui parli per preparare la pizza, contiene farina o amido di mais ? O soia? Hai provato le tue ricette con altri tipi di farine tipo DS mix it,sai io posso usare solo questa e volevo sapere da te se hai ottenuto buoni risultati.Ti ringrazio per la tua attenzione. Aspetto tue notizie.

  8. Francesca

    Ciao Isabella!

    La farina per pane nutrifree contiene
    Amido di mais, farina di riso, amido di tapioca, fibre vegetali, addensanti: farina di guar e E464; zucchero, sale, estratto di lievito.

    La Glutafin contiene
    Amido di frumento, amido di riso, latte scremato in polvere, sciroppo di
    glucosio in polvere, addensanti: farina di guar, idrossipropilmetilcellulosa; zucchero, citrato di calcio, agente lievitante: gluconodeltalattone; acido folico.

    Mentre la Farmo contiene
    amido di frumento deglutinato, amido di mais, latte scremato in polvere, zucchero, fibre di semi di Psyllium, fibre di cicoria (inulina), addensante: guar, E464, antiagglomerante: carbonato di calcio.

    Per cui, purtroppo nessuna di queste va bene!
    Posso chiederti che tipo di farine usi in genere?
    La mix it funziona molto bene, ma soprattutto per i dolci. In questo caso puoi provare ma la consistenza non sarà proprio la stessa… Fammi sapere cosa usi di solito al posto della Mix It, intanto mi informo anche io e ti faccio sapere!
    Un abbraccio

  9. Ciao Francesca,ti ringrazio molto per avermi risposto e avermi elencato tutti i componenti delle farine.Come hai detto tu queste farine,non le posso utilizzare e per questo utilizzo solo farine a base di riso. Con la mix it faccio tutto, dal pane ai biscotti,dalla pasta ripiena ai pancake,la pizza e le piadine e poi con la farina di riso,la fecola e l’amido di riso,preparo dolci e creme.Con la farina di ceci e la farina di grano saraceno preparo crêpes e pastelle,comunque ci sono libri di cucina senza glutine che usano molto la farina di riso e prendo spunto da li.
    Alcune volte se una ricetta mi piace molto cambio la farina,magari il risultato non sara’ lo stesso,ma se non faccio così non potrei mangiare nulla a parte un buon risotto.Ah complimenti per la focaccia ,proverò a farla e poi ti farò sapere.
    Grazie ancora .Buona giornata.Isa

  10. Francesca

    Capisco, sei davvero molto brava a destreggiarti in tutte queste preparazioni con così pochi ingredienti!!!
    Con la mix it! ho provato anche io a fare qualche panino e non è venuto così male, bisogna soprattutto prenderci la mano!
    Poi fammi sapere come vanno i tuoi esperimenti con le diverse farine e, se vuoi anche mandarmi le foto, le posso pubblicare sotto al post con le tue indicazioni (ovviamente dicendo che sono tue). Non si sa mai che possano servire anche a qualche altra persona con i tuoi stessi problemi!
    Un abbraccio,
    Francesca

  11. Ciao Francesca,ogni volta che vedo i tuoi piatti penso sempre che sei fantastica,le tue preparazioni sono così invitanti.Comunque ho provato a fare la focaccia cotta in padella,con la farina mix it e devo dirti che è venuta bene,alta e morbida,anche i miei bambini hanno voluto mangiarla.Ora sono alle prese con il lievito madre solo con farina di riso,in realtà l’ho preparato con farina di riso e farina di grano saraceno,ma poi man mano con i rinfreschi,ho usato solo farina di riso,adesso è vivo e vitale.Ti auguro una buona estate. Un abbraccio. Isabella

  12. Francesca

    Ciao Isabella!!! Troppo gentile davvero :*
    Sono davvero contenta che la focaccia ti sia venuta bene, bravissima!!!
    Il lievito madre con solo riso te lo invidio tantissimo, io proprio non sono riuscita a farlo sopravvivere!
    Ti deve dare molte soddisfazioni, continua così!!!
    Un abbraccio,
    Francesca

  13. Ciao!!!! Need help! Ho pasticciato con le ricette, e alla fine ho iniziato questa dimenticando che aveva la doppia lievitazione!!!! Posse farla stare molto di meno? Avrei tempo fino a stasera…… Se no pazienza, se la devo rovinare piuttosto aspetto domani!

  14. Una cucina tutta per sé

    @Ornella: mi dispiace, arrivo in ritardo. Come hai risolto alla fine? A volte io velocizzo il processo e inizio a prepararla al mattino per la sera e non ho mai avuto problemi.
    Fammi sapere!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Pizza alta senza glutine alle patate e rosmarino | Una cucina tutta per sé - [...] avevo già proposto due ricette per la pizza. Una è la pizza di Bonci in versione senza glutine, l’altra …
  2. Pizza margherita – Senza glutine « Sapori di casa – Ricette di cucina - [...] Oggi vi spiego come faccio la mia Pizza senza glutine preferita in assoluto! Tutto è iniziato quando ho comprato …

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>