Pages Navigation Menu

Blog di ricette senza glutine

Ciambella salata senza glutine

Ciambella salata senza glutine

Adoro l’abbinamento mortadella e scamorza… E se piace anche a voi, provate sia questa ciambella che questo plumcake!

Ciambella salata senza glutine con mortadella e scamorza

icona-ingredienti
Ingredienti:
500 g di mix per pane senza glutine Nutrifree
200 ml di latte intero tiepido
3 g di lievito secco *
100 ml di acqua
30 ml di olio di semi
2 uova
50 g di parmigiano
1 cucchiaino raso di sale fine
150 g di scamorza
100 g di mortadella *

icona-tempo
Tempo di preparazione:
3 ore e mezza preparazione e lievitazione,
40 minuti cottura.

icona-piatto
Dosi per:
8 persone.

* questi alimenti sono a rischio di contaminazione e bisogna controllare che siano presenti nel prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia.
Procedimento:

Scaldare leggermente il latte, poi scioglierci il lievito. Aggiungere la farina.
Sbattere leggermente le uova insieme al parmigiano grattugiato e all’olio.
Impastare tutto insieme, poi aggiungere l’acqua e infine il sale. Quando il composto è omogeneo, lasciarlo lievitare coperto con la pellicola per un paio di ore.

Stendere l’impasto rettangolare e riempirlo con la mortadella e la scamorza tagliate a piccoli cubetti. Arrotolarlo su stesso, poi riporlo nello stampo per ciambelle.
Lasciar lievitare per un’altra ora.

Spennellare con un poco di latte e poi cuocere nel forno già caldo a 180 gradi per 40 minuti.
Servire la ciambella ancora tiepida, o lasciarla raffreddare. Rimane buona per un paio giorni se conservata con la pellicola o in un contenitore ermetico.

ciambella salata senza glutine

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *