Gelato al Baileys

Gelato al Baileys

Appena tornata dalle vacanze cosa mi sono messa a fare? Degli altri gelati ovviamente! Questo Gelato al Baileys l’avevo già sperimentato prima di partire e ogni volta mi sembra più buono… Provatelo per stupire gli ospiti la sera di ferragosto!
Per quanto riguarda la presenza di glutine del Baileys, la ditta aveva risposto ad alcune persone che è senza glutine mentre nel sito è riportata la dicitura “Considera che il whiskey usato nel Baileys è prodotto dalla fermentazione del grano che contiene glutine. A causa della presenza di glutine negli ingredienti del whiskey prima della distillazione non possiamo garantire assolutamente che non ci siano effetti sui celiaci. Poiché non siamo qualificati per dare indicazioni mediche, le persone che devono seguire una dieta priva di glutine sono pregate di consultare il proprio medico curante prima di consumare Baileys.”
Nel dubbio, si può andare sul sicuro preparandolo con questa ricetta di Anna Lisa :)

icona-ingredienti

Ingredienti:

  • 150 g baileys
  • 50 g zucchero bianco
  • 50 g zucchero demerara
  • 3 tuorli
  • 200 ml latte
  • 200 ml panna da montare
  • 40 g scaglie di cioccolato

icona-tempo

Tempo di preparazione:

  • 40 minuti preparazione
  • 30 minuti nella gelatiera

icona-piatto

Dosi per:

  • 8 persone
Procedimento:

  • In una piccola pentola scaldare il Baileys a fiamma bassa per 10-15 minuti.
  • Nel frattempo sbattere i tuorli con lo zucchero e il latte e portare alla temperatura di 82 gradi.

  • Lasciar raffreddare un quarto d’ora poi aggiungere la riduzione di Baileys, la panna fredda e le scagliette di cioccolata.

  • Versare nella gelatiera già raffreddata; quando il gelato è pronto la gelatiera si fermerà da sola (oppure se la vostra non si ferma lasciatelo per 25 minuti circa, finchè non si sarà ben addensato).
  • Lasciar raffreddare bene almeno un’altra ora nel congelatore prima di servire.

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila!

2 Condivisioni


5 thoughts on “Gelato al Baileys”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.