Verdure al forno marinate all’aceto

Verdure al forno marinate all'aceto

D’estate trovo comodo cuocere le verdure in anticipo e tenerle sempre pronte in frigorifero per quando serve un contorno veloce. Queste sono quelle che preparo più spesso ultimamente, in quanto non hanno bisogno di essere riscaldate e sono buonissime anche fredde / a temperatura ambiente.
Se vi piacciono, come condimento alternativo potete provare anche le melanzane grigliate con aglio e menta.

Verdure al forno marinate all’aceto

Tempi di preparazione: 30 minuti di cottura, 10 minuti di preparazione

melanzane
zucchine
sale
maggiorana
olio extravergine di oliva
aceto bianco (o altro aceto a piacere)

Procedimento

Scaldare il forno a 200 gradi.
Pulire bene melanzane e zucchine e tagliarle a fette spesse circa mezzo centimetro.
Disporre le verdure su una teglia da forno (ricoperta con la carta) e spennellarle in modo uniforme con olio, maggiorana e sale.
Cuocere per circa 30 minuti (provare con una forchetta per verificare la cottura).
Disporre le verdure in un contenitore ermetico a strati, e tra ogni strato mettere un cucchiaio di aceto bianco.
Lasciar raffreddare completamente, poi chiudere il contenitore e lasciar riposare in frigorifero per una notte.
Servire nei giorni successivi, tirandole fuori dal frigorifero 30 minuti prima di mangiarle (o anche meno, saranno comunque buone).

Verdure al forno marinate all'aceto

0 Condivisioni


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.