Pasta con ricotta, vedure, olive e pinoli

Pasta con ricotta e vedure senza glutine

In settembre mi piace spesso preparare questa Pasta alla ricotta e vedure : la ricotta mi ricorda i sapori freschi dell’estate mentre le verdure cotte mi portano già nei piatti più caldi dell’autunno… Un’accoppiata di sapori davvero gustosa!

icona-ingredienti

Ingredienti:

  • 160 g pasta senza glutine
  • 2 fette spesse di melanzana
  • 4 fette spesse di zucchina
  • 5 pomodorini
  • 100 g di ricotta
  • 1 manciata di erba cipollina
  • 1 manciata di pinoli
  • 1 manciata di olive taggiasche denocciolate
  • olio di oliva
  • sale

icona-tempo

Tempo di preparazione:

  • 30 minuti preparazione

icona-piatto

Dosi per:

  • 2 persone
Procedimento:

Scaldare un cucchiaino di olio in padella. Aggiungere subito le melanzane, la zucchina ed i pomodorini tagliati a piccoli cubetti, poi le olive ed i pinoli. Lasciar cuocere, finché non diventano morbidi.
Un’alternativa che faccio spesso è quella di cuocere direttamente 1 melanzana con 2 zucchine, 15 pomodorini, due cucchiai di olive e due cucchiai di pinoli, poi ne uso 2 cucchiai per condire ogni piatto di pasta e il resto lo conservo da mangiare come contorno un’altra volta.

Nel frattempo, cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
A parte, in una piccola ciotola mescolare la ricotta con l’erba cipollina e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta, fino ad ottenere una salsina morbida.

Quando la pasta è al dente, scolarla e condirla con la ricotta, mescolando bene. Impiattare, aggiungere le verdure e servire subito.

Pasta con ricotta e vedure senza glutine
Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila!

0 Condivisioni


7 thoughts on “Pasta con ricotta, vedure, olive e pinoli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.