Minestrone di verdure e cannellini

Focaccia alla zucca senza glutine

Richiede un po’ di tempo questa ricetta, ma ogni volta che trovo il tempo di farla ne rimango sempre pienamente soddisfatta.
Per risparmiare tempo, invece di tagliare tutte le verdure all’inizio e poi metterle dentro in base ai tempi di cottura, sono meno rigida sui tempi di cottura e le inserisco man mano che ho finito di tagliarle.
Inoltre preparo sempre il minestrone in queste quantità anche se siamo solo in due, in modo tale da averne anche per i giorni successivi.
Quando ho meno tempo a disposizione, invece, la vellutata di carote è un’altra delle mie cene invernali preferite.

Minestrone di verdure e cannellini

Tempi di preparazione: 15 minuti di preparazione, 45 minuti di cottura

Note: le dosi che seguono non vanno seguite alla lettera, e si possono togliere e sostituire verdure a piacere. Inoltre, personalmente non metto la cipolla perché sono intollerante, ma si puo’ aggiungere se si desidera.

Ingredienti per 6 persone

1 carota
1 gambo di sedano
500 g di zucca
2 patate grandi
2 zucchine
400 g di fagioli cannellini in scatola
100 g di piselli in scatola
1 pomodoro grande
1 spicchio di aglio
3 rametti di prezzemolo
2 rametti di rosmarino
olio di oliva
sale

Procedimento

Tagliare la carota e il sedano a piccoli cubetti (per il minestrone mi piace tenerli un po’ più grandi rispetto a come si tagliano per il soffritto, ma si possono anche tagliare nello stesso modo).
Scaldare un po’ di olio in una pentola capiente insieme allo spicco di aglio.
Aggiungere le carote, il sedano, il rosmarino e il prezzemolo e lasciar rosolare a fuoco basso per 5/10 minuti.
Nel frattempo, pelare e tagliare la zucca a cubetti grossolani.
Versarla nella pentola insieme ai fagioli scolati e aggiungere acqua fino a che tutte le verdure non sono coperte.
Riportare a bollore, e nel frattempo pelare e tagliare le patatate a cubetti grossolani.
Aggiungerle alla pentola, poi ripetere con le zucchine.
Lasciar bollire a fiamma bassa per circa 20 minuti, e nel frattempo preparare il pomodoro tagliato a piccoli cubetti e scolare i piselli.
Trascorso il tempo di cottura, aggiungere i pomodori e i piselli e cuocere per altri 5/10 minuti. Aggiustare di sale e mescolare bene.

Togliere dal fuoco, togliere i rametti di rosmarino e prezzemolo e servire caldo con un filo di olio.
Quello che avanza si puo’ consevare in frigorifero per qualche giorno.

Focaccia soffice alla zucca senza glutine



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.