Sablés alla noce di cocco

Biscotti al cocco senza glutine

E dopo i Sablés viennesi di Ladurée non potevo non provare questi deliziosi Biscotti alle mandorle e cocco, tratti sempre dal libro “Ladurée – Dolce” di Philppe Andrieu ma in versione senza glutine! La versione originale di questi sablés alla noce di cocco prevede semplicemente l’utilizzo di farina 00 al posto di quella di riso. Si conservano in una scatola a chiusura ermetica.

icona-ingredienti

Ingredienti:

  • 160 g di burro
  • 75 g di zucchero a velo *
  • 160 g di farina di riso nutrifree (quella più spessa perchè le farine di riso troppo fini non reggerebbero questa cottura)
  • 35 g di mandorle in polvere *
  • 35 g di farina di cocco *
  • 1/2 uovo

icona-tempo

Tempo di preparazione:

  • 30 minuti preparazione
  • 2 ore di riposo
  • 15 minuti cottura in forno

icona-piatto

Dosi per:

  • 25 biscotti
* questi alimenti sono a rischio e bisogna controllare che siano presenti nel prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia
Procedimento:

  • Amalgamare tutti gli ingredienti mescolando bene, lavorando l’impasto appena quello che basta per avere un composto omogeneo.

  • Avvolgerlo con una pellicola e lasciarlo riposare per almeno 2 ore in frigorifero.
  • Stendere l’impasto con un mattarello e ritagliare delle piccole formine.

  • Disporle un poco distanziate in una teglia ricoperta con carta da forno. A piacere si possono aggiungere piccole scaglie di mandorle o un poco di zucchero.

  • Cuocere in forno già caldo a 160 gradi per circa 15 minuti, fino a leggera doratura, poi lasciar raffreddare.

Sablés alla noce di cocco senza glutine
Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila!

121 Condivisioni


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.