Tartufini al cocco e mandorle

Tartufini al cocco e mandorle

Se la voglia di cucinare in questo periodo è un po’ calata, non è passata per niente la voglia di dolci!
Questi Tartufini al cocco e mandorle marocchini mi hanno colpita subito per la velocità di preparazione, e dopo averli assaggiati ho scoperto che uno tira l’altro e sono proprio irresistibili ;)
La ricetta viene da Spelucchino, che ringrazio per averla condivisa, mentre l’originale ricetta marocchina si trova qui.
Proprio quello che ci vuole quando fa caldo ma non si ha voglia di rinunciare a coccolarsi un po’ ;)
Se possono esservi utili, ecco tanti altri dolci da preparare senza forno perfetti per l’estate!

icona-ingredienti
Ingredienti:
150 g di latte condensato *
100 g circa di cocco rapè *
13-14 mandorle
cocco rapè

icona-tempo
Tempo di preparazione:
15 minuti preparazione,
20 minuti + 4 ore tempo di riposo.

icona-piatto
Dosi per:
4 persone.

* questi alimenti sono a rischio di contaminazione e bisogna controllare che siano presenti nel prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia
Procedimento:

Mescolare il latte condensato al cocco fino ad ottenere un composto omogeneo.
Lasciar riposare per 20 minuti.

tartufi-al-cocco-e-mandorle (1)

Con le mani leggermente bagnate, prelevare piccole parti di impasto, formare delle palline e inserire in ognuna una mandorla. Rotolarle nel cocco, facendolo aderire bene.

tartufi-al-cocco-e-mandorle (2)

Con queste dosi mi sono venuti 13 tartufini.
Lasciarli riposare in frigorifero per almeno 4 ore prima di servirli.

tartufi-al-cocco-e-mandorle (3)

Conservarli sempre in frigorifero, durano senza problemi per qualche giorno.

Tartufini al cocco e mandorle
Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila ;)

137 Condivisioni


7 thoughts on “Tartufini al cocco e mandorle”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.