Polpettone di tacchino con nocciole e ricotta

Polpettone alle nocciole e ricotta senza glutine

Dopo il polpettone ripieno, uno un po’ meno tradizionale: Polpettone alle nocciole e ricotta.
Un polpettone morbidissimo con un sapore allo stesso tempo delicato (grazie alla ricotta) e deciso (grazie alle nocciole). Da provare :)

icona-ingredienti
Ingredienti:
500 g di macinato di tacchino
100 g di ricotta
1 cucchiaio di grannella di nocciole
50 g di parmigiano grattugiato
50 g di pane senza glutine ammollato nel latte
mezzo cucchiaino di prezzemolo
1 uovo
sale
olio
ulteriore granella di nocciole per la copertura

icona-tempo
Tempo di preparazione:
15 minuti preparazione,
30 minuti cottura.

icona-piatto
Dosi per:
4 persone.

Procedimento:

Versare tutti gli ingredienti in una ciotola: il macinato, la ricotta, la granella di nocciola, il parmigiano, il prezzemolo, l’uovo, qualche pizzico di sale e il pane (ammollato nel latte e sbriciolato).
Mescolare bene finché non si ottiene un composto omogeneo.

polpettone-nocciole-impasto

Dare all’impasto la forma del polpettone e rotolarlo nella granella di nocciole, facendola aderire bene.
Metterlo in una teglia precedentemente bagnata con 2 cucchiai di olio e 1/4 di bicchiere di acqua.

polpettone-nocciole-cottura

Cuocere in forno già caldo a 180 gradi per 20 minuti.
Rigirarlo, puoi cuocerlo per altri 20 minuti anche nella parte sotto.
Rigirarlo nuovamente e cuocerlo per gli ultimi 10 minuti in superficie.
Servire ancora caldo.

Polpettone di tacchino alle nocciole

9 Condivisioni


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.