Tagliatelle semi integrali senza glutine

Tagliatelle semi integrali senza glutine

Le tagliatelle fatte in casa sono ormai un classico in casa mia. Sono sicuramente la pasta fresca che prepariamo più spesso, e ormai tutti gli amici che abbiamo invitato a casa le hanno provate almeno una volta. Quando gli ospiti sono stranieri e iniziano a tagliare le tagliatelle col coltello, però, a me vengono i brividi e ripenso a questo passo di “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene” dell’Artusi, pubblicato 1891 ma ancora attuale:

Conti corti e tagliatelle lunghe, dicono i Bolognesi, e dicono bene, perché i conti lunghi spaventano i poveri mariti e le tagliatelle corte attestano l’imperizia di chi le fece e, servite in tal modo, sembrano un avanzo di cucina; perciò non approvo l’uso invalso, per uniformarsi al gusto degli stranieri, di triturare minutissimi nel brodo i capellini, i taglierini, e minestre consimili le quali per essere speciali all’Italia, debbono serbare il carattere della nazione”.

Tagliatelle semi integrali senza glutine

Tempi di preparazione: 30 minuti preparazione, 12 minuti cottura.

Note: per questa ricetta ho semplicemente seguito le dosi indicate sulla confezione di pasta fresca Nutrifree, e sostituito parte della farina per pasta con il mix integrale.

Ingredienti per 4 persone

240 g di mix per pasta fresca Nutrifree
60 g di mix per pane integrale Nutrifree
4 uova

Procedimento

In una citola, mescolare le farine. Aggiungere le uova leggermente sbattute e impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Formare una pallina e coprirla con la pellicola. Lasciar riposare in frigorifero per 20 minuti.
Togliere l’impasto dalla pellicola e reimpastarlo nuovamente per ammorbidirlo.
Stendere l’impasto con un mattarello fino a formare una sfoglia non troppo sottile. La pasta senza glutine non è sempre facile da stendere e a volte tende a rompersi, ma il risultato finale mi ha sempre ripagata della “fatica” fatta per prepararla.
Arrotolare l’impasto su stesso dall’esterno verso il centro.
Tagliare a listarelle con un coltello grande.

Mettere il coltello al centro e sollevare per ottenere le tagliatelle.

Lasciar asciugare per circa un’oretta prima di cuocerle, oppure mettere a congelare se non si mangiano il giorno stesso.
Si possono condire a piacere, ma questa versione semi integrale si abbina bene per esempio al ragù o a prosciutto e funghi.

Tagliatelle semi integrali pasta fresca senza glutine

0 Condivisioni


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.