Gnocchi di ricotta senza glutine con zucchine e pancetta

Gnocchi di ricotta senza glutine con zucchine e pancetta

Gli gnocchi di patate sono un classico, ma la variante con la ricotta li rende più delicati e freschi. Per questo si abbinano bene ad un contorno saporito come la pancetta.

Gnocchi di ricotta senza glutine con zucchine e pancetta

Tempi di preparazione: 40 minuti preparazione, 5 minuti cottura.

Ingredienti per 4 persone

Per gli gnocchi
220 g di mix per pasta senza glutine Nutrifree
500 g di ricotta
2 uova
1 pizzico di sale

Per il condimento
3 zucchine
200 g di pancetta
ricotta salata
olio extravergine di oliva
sale

* questi alimenti sono a rischio di contaminazione e bisogna controllare che siano presenti nel prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia.

Procedimento

Mescolare tutti gli ingredienti per gli gnocchi fino ad ottenere un composto omogeneo.
La consistenza deve essere soda ma morbida.

Dividere l’impasto e formare dei rotolini.

Tagliarli con il coltello e formare dei piccoli gnocchi.

Lasciarli riposare sul piano di lavoro mentre si prepara il condimento. Tagliare le zucchine a piccoli cubetti e cuocerle in padella con un poco di olio e sale.

Tagliare la pancetta a listarelle sottili e rosolarla in una padella a parte.

Cuocere gli gnocchi una pentola con abbondante acqua salata. Sono pronti quando salgono a galla, basteranno pochi minuti.

Scolare gli gnocchi e versali nella padella con il condimento. Mescolare bene e scaldare per un paio di minuti, aggiustando di olio e sale se necessario.

Servire subito, con una spolverata di ricotta salata..

Gnocchi di ricotta senza glutine con zucchine e pancetta

0 Condivisioni


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.