Fette biscottate senza glutine al tè Matcha

Fette biscottate senza glutine al tè Matcha

Il lievito madre senza glutine è veramente il miglior alleato del celiaco! Il pane viene così bene, e così buono… Ma si può anche usare per le ricette dolci, come queste ottime Fette biscottate senza glutine al tè Matcha (ispirate alla ricetta delle fette biscottate che si trova nel libro di Antonella Scialdone, “La pasta madre”).

icona-ingredienti

Ingredienti:

  • 200 gr di farina glutafin
  • 100 gr di farina per pane Nutrifree
  • 60 gr di farina farmo
  • 90 gr di acqua
  • 90 gr di latte
  • 120 gr di pasta madre senza glutine rinfrescata
  • 60 gr di zucchero
  • 2 gr di sale
  • 22 gr di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaini di tè matcha

icona-tempo

Tempo di preparazione:

  • 30 minuti preparazione
  • 4 ore lievitazione
  • 15 minuti prima cottura
  • 8 ore lievitazione
  • 40 minuti seconda cottura

icona-piatto

Dosi per:

  • 8 persone
Procedimento:

  • Sciogliere il lievito nel latte e nell’acqua. Aggiungere le farine, lo zucchero e l’olio e mescolare.
  • Prima ancora che l’impasto prenda corpo, prelevarne poco meno di metà a cui aggiungere la polvere di tè matcha.

  • Impastare separatamente i due impasti, per circa 10 minuti finchè non risultano ben omogenei. Lasciarli lievitare per 4 ore.
  • Sgonfiarli e ricavarne due rettangoli con il lato più corto della stessa larghezza dello stampo per plum cake.

  • Sovrapporre il rettangolo con il tè matcha su quello neutro, lasciando un piccolo bordino esterno da entrambi i lati.

  • Arrotolarlo delicatamente, poi adagiare il tutto in uno stampo da plum cake di silicone oppure in uno stampo imburrato e infarinato.

  • Coprire con la pellicola e lasciar lievitare 8 ore.

  • Spennellare con poco latte e cuocere in forno già caldo a 160 gradi per 40-50 minuti.

  • Sfornare e lasciare raffreddare su una griglia per almeno 12 ore.
  • Tagliare a fette spesse poco meno di 1 cm, disporle su una teglia e cuocerle a 140° per circa 30 min, finchè non sono leggermente dorate e ben asciutte da entrambi i lati.

  • Lasciarle raffreddare completamente e poi conservarle in un sacchetto chiuso o in una scatola di latta (altrimenti diventeranno gommose dopo qualche giorno; nel caso, si possono salvare con una passata veloce in forno).

Fette biscottate senza glutine
Se preferite invece preparare delle fette biscottate neutre, non aggiungete il tè Matcha e procedete con un unico impasto neutro, vi verranno come queste ;)
Concludo con l’ennesimo grazie a Olga ed Emanuela perchè è sempre a loro che mi ispiro per preparare i mix di farina!

0 Condivisioni


3 thoughts on “Fette biscottate senza glutine al tè Matcha”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.