Pizza senza glutine

Pizza senza glutine

Oggi vi spiego come faccio la mia Pizza senza glutine preferita in assoluto!
Tutto è iniziato quando ho comprato il libro “Il gioco della pizza” di Gabriele Bonci. E che c’entra con il senza glutine? Beh, dopo aver sperimentato con grande successo la sua ricetta per la pizza, ho pensato di rifarla in versione senza glutine. Come? Semplicemente facendo tutto come lui, ma sostituendo la farina 00 con il fantastico mix per pane e pizza senza glutine di Olga ed Emanuela!
Per me è la pizza senza glutine migliore in assoluto, non ne ho mai mangiare di più buone! Viene molto bene perchè è un impasto già ben idratato e si adatta molto bene anche alle nostre farine.
Se però avete fretta, potete sempre consolarvi con la pizza senza glutine da aperitivo fatta con i preparati ;)

icona-ingredienti

Ingredienti:

  • Mix senza glutine di Olga e Manu
    – 280 g di Mix pane Nutrifree
    – 140 g di Glutafin Select
    – 80 g di Farmo
  • 350 g di acqua
  • 20 g di olio
  • 10 g di sale
  • 4 g di lievito secco *

icona-tempo

Tempo di preparazione:

  • 60 minuti preparazione

icona-piatto

Dosi per:

  • 2 teglie rettangolari o 4 pizze tonde
* questi alimenti sono a rischio e bisogna controllare sull’etichetta o nel prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia che siano senza glutine
Procedimento:

Impastare gli ingredienti Sciogliere il lievito nell’acqua a temperatura ambiente, aggiungere le farine, l’olio e per ultimo il sale, impastando bene con l’impastatrice o con le fruste elettriche per impastare per circa 10 minuti.

Prima lievitazione Mettere l’impasto appena preparato a riposare in una ciotola oliata. Lasciarlo così per almeno un’ora, coperto da pellicola e a temperatura ambiente, in un angolo riparato.

Impasto-pizza-senza-glutine

Piegatura Terminato il riposo, procedere ad inglobare aria nell’impasto. Metterlo al centro di un ripiano infarinato, premerlo delicatamente per schiacciarlo un poco e poi ripiegare la parte destra e la parte sinistra al centro dell’impasto, per richiuderlo su se stesso. Come si vede nella foto, si forma una specie di tasca. Girare poi l’impasto di 90 gradi e ripetere l’operazione, per almeno 3 volte. L’impasto alla fine avrà inglobato più aria e sarà più asciutto.
Ripetere questa operazione per 3 volte in tutto nell’arco di un’ora, lasciando passare 20 minuti tra una e l’altra.

Piegatura-pizza-senza-glutine

Seconda lievitazione Alla fine delle piegature, l’impasto è più gonfio, tondo e uniforme. Metterlo in una ciotola grande almeno il doppio dell’impasto e ben oliata. Coprire con la pellicola e riposare in frigorifero per 18-24 ore.

Impasto-pizza-senza-glutine
Impasto-pizza-senza-glutine

Spezzatura Il giorno successivo, tirare fuori l’impasto dal frigo e lasciarlo riposare per almeno un quarto d’ora. Toglierlo delicatamente dalla ciotola, metterlo sul ripiano di lavoro e spezzarlo (senza strapparlo, ma procedendo in modo deciso) in base al numero di pizze che volete ottenere.
Spezzatura-pizza-senza-glutine
Quindi 2 pezzi se volete fare 2 pizze grandi, 4 pezzi se volete 4 pizze medie. Io ho fatto una pizza tonda più piccola e una più grande e alta. Ridare la forma tonda all’impasto e lasciarlo riposare a temperatura ambiente per un’ora e mezza. Io lo copro sempre con la pellicola per evitare che si secchi.

Impasto-pizza-senza-glutine
Impasto-pizza-senza-glutine

Stesura dell’impasto Stendere l’impasto su una teglia ben oliata, stendendolo con le mani delicatamente partendo dal centro. Lasciarlo riposare ancora per un’ora. Farcire l’impasto con la salsa di pomodoro (io la faccio restringere precedentemente in un pentolino, condita con origano o basilico, olio e sale), abbondante mozzarella, e quello che preferite.

Pizza-senza-glutine-prima-del-forno
Pizza-senza-glutine-prima-del-forno

Cottura Cuocere nel forno già caldo a 220 gradi per circa 15 minuti, fino a doratura.

Pizza senza glutine

Ed eccola pronta! Qui si vede bene come è fatto l’impasto, si piega perfettamente ed è gustosissimo!

Pizza senza glutine

Questa invece la teglia rettangolare, tagliata a cubetti. Questa era la pizza che avevo portato al corso di cucina senza glutine di Olga e Manu ;)
Ottime entrambe le versioni, anche congelate una volta cotte!

Pizza senza glutine
Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila!

181 Condivisioni


3 thoughts on “Pizza senza glutine”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.