Rifatte senza glutine: apple pear crisp

Apple pear crisp senza glutine

Ero proprio curiosa di provare una delle ricette di Fabiana. La stimo molto perchè è sempre informatissima e sa davvero tante cose, è una continua fonte di informazioni preziose :)
Per questo ho provato con vero piacere questo suo Apple Pear Cisp senza glutine, un dolce che non avevo mai provato ma che vedo spesso nei siti di cucina americani. Altro non è che un fondo a base di frutta, con sopra una parte croccante. Davvero buono!!! Questa versione è davvero ricca, ma gli ingredienti si possono regolare a piacere. Io la prossima volta credo che ometterò l’uvetta e aggiungerò un po’ di cioccolato in più :) Grazie cara Fabiana!

icona-ingredienti

Ingredienti:

  • 450 g di mele sbucciate
  • 450 g di pere sbucciate
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 50 g di pinoli
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 100 g di uvetta sultanina
  • cannella
  • 85 g di farina Mix It!
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g di zucchero di canna
  • 60 g di burro

icona-tempo

Tempo di preparazione:

  • 20 minuti preparazione
  • 50 minuti cottura

icona-piatto

Dosi per:

  • 6/8 persone
Procedimento:

Tagliare le mele e le pere a cubetti, versarle in una teglia quadrata, con il lato di circa 20 cm, e mescolare la frutta con il succo di limone.
Aggiungere un poco di cannella, i pinoli, il cioccolato tagliato a piccole scaglie e l’uvetta.

Mele e pere a cubetti in teglia

In una ciotola a parte preparare il crisp, ovvero la copertura croccante. Mescolare la farina con lo zucchero, il pizzico di sale, e poi aggiungere il burro. Mescolare tutto con le mani, finchè non si crea un impasto molto sbricioloso e grossolano. Basta semplicemente mescolare e sbricolare l’impasto, finchè il burro non si è distribuito bene e si sono formate dei piccoli grumi di impasto.

Crisp senza glutine

Distribuirlo in modo uniforme sulla teglia con la frutta.

Crisp senza glutine con mele e banane

Cuocere in forno già caldo a 180 gradi per 40-50 minuti, finchè la crosticina non è dorata, poi lasciarlo riposare per 20 minuti nel forno aperto prima di servirlo.

Apple pear crisp senza glutine

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila e partecipa alla prossima edizione delle rifatte, il 15 aprile con lo sfincione palermitano di Stefania! Non vedo l’ora :)

58 Condivisioni


13 thoughts on “Rifatte senza glutine: apple pear crisp”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.