Crepes dolci senza glutine alla nutella

Crepes dolci senza glutine

Adoro Parigi. Ci purtroppo stata solo due volte, una in gita con la scuola e l’altra con la mia famiglia, ospiti della cara zia Luisa (ve la ricordate la sua ricetta, la torta allo yogurt?), che l’anno scorso ci ha lasciati.
Ricordo benissimo la città, e ci tornerei subito! Tra i miei ricordi, c’è un signore che si metteva con il suo baracchino vicino alla fermata della metropolitana di Les Halles a preparare crepes a ripetizione con una maestria insuperabile; tutte volte che ci passavo davanti non potevo non prenderne una!
Anche a casa le preparo ogni tanto, ma non sono neanche lontanamente brava come lui… La ricetta è la stessa che uso anche per la versione salata (vedi le crespelle al prosciutto e funghi e le crespelle di grano saraceno con le zucchine) solo che, per questa versione delle crepes dolci senza glutine, ho omesso un po’ di farina per farle diventare ancora più delicate e morbide.

icona-ingredienti

Ingredienti:

  • 2 uova
  • 250 ml di latte fresco
  • 100 g di farina di riso *
  • 15 g di burro
  • burro per ungere la padella
  • nutella

icona-tempo

Tempo di preparazione:

  • 40 minuti preparazione

icona-piatto

Dosi per:

  • 5 crepes
* questi alimenti sono a rischio e bisogna controllare che siano presenti nel prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia
Procedimento:

In una ciotola, mescolare metà del latte con le uova, usando una frusta. Aggiungere poi la farina, il burro fuso e infine il resto del latte sempre continuando a mescolare.
Se rimangono dei grumi, è meglio toglierli usando il minipimer, finchè la pastella non è perfettamente liscia ed omogenea. Lasciarla riposare per 20 minuti a temperatura ambiente.

Impasto crepes dolci senza glutine

Trascorso il tempo di riposo, scaldare una padella per le crepes con un poco di burro, poi versarci un mestolo di impasto e farlo scorrere bene finchè non copre tutta la teglia. Il disco ottenuto deve essere sottile, le prime volte è bene regolarsi aggiungendo l’impasto poco alla volta per non esagerare.

Impasto crespelle senza glutine

Lasciarla cuocere per 1-2 minuti a fiamma medio-bassa, e quando è leggermente colorata capovolgere la crespella per farla dorare bene anche dall’altro lato. Io inizio staccando delicatamente i bordi con una paletta, poi la capovolgo (no, non sono capace di fare le giravolte acrobatiche con le crepes, e neppure con le frittate :p).

Cottura crepes dolci senza glutine

Cuocere per 1 minuto anche da questo lato, finchè non è colorita, poi metterla in un piatto (magari coperto con un foglio di alluminio, così rimane calda mentre si cuociono anche le altre).
Ungere nuovamente la padella con un poco di burro, e cuocere nello stesso modo anche le altre crepes.
Infine, non resta che farcirle con quello che preferite, nel mio caso una cucchiaiata molto abbondante di Nutella ;) E come noterete da questa seconda foto la presentazione nel piattino era tutta una finta: mi piace mangiarla tenendola in mano, come facevo a Parigi!

Crespelle dolci senza glutine

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila!

254 Condivisioni


3 thoughts on “Crepes dolci senza glutine alla nutella”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.